Logo del sito Scienze Noetiche

Home Percorso ‘HOLOS’ Percorso ‘SYNTHESIS’ "Synthesis Online" "Arte del Manifesting" Mailing-list Chi sono Disclaimer

Progetto Raphael

Conferenze Online del Progetto Raphael

INCONTRO n° 29

"Osteopsiche"


I LIVELLO SOMATOPSICHICO  EMO-OSTEOPSICHE
TERRA/ LEGNO

ANATOMIA ZONALE
Piedi, gambe, colonna vertebrale, coccige, perineo, ano, retto, circolazione sanguigna (surreni, reni, genitali)

CHAKRA
MULADHARA. Nel primo chakra risiedono le radici dell'individuo, da cui giunge il nutrimento di Madre Terra.
Energia e dinamicità sono collegati al primo chakra e così la capacità di operare facilmente nella dimensione materiale.
L'elemento associato a questo chakra nella tradizione tantrica indiana è la TERRA, il cui simbolo è il quadrato.

LOGGIA ENERGETICA
LEGNO. Dinamismo, motricità, energia, adattamento, vitalità, coraggio, determinazione, sviluppo
FRUSTRAZIONE, IRREQUIETEZZA, RABBIA, IRRITABILITA' danneggiano la loggia. Il colore dell'elemento è il verde.


2. OSTEOPSICHE

ARCHETIPO COSMICO
SATURNO-BINAEL. Saturno, con i suoi anelli, simboleggia la concentrazione, ed indica dove incontriamo resistenze e dove scopriamo i nostri limiti. Rappresenta la nostra coscienza e le nostre convinzioni morali, la legge e le regole alle quali decidiamo di obbedire. Sono propri di Saturno la serietà, la cautela e la riservatezza. Binael (o Tzaphquiel) è l'Arcangelo ordinatore dell'universo, possiede e dispensa la conoscenza delle leggi supreme, il suo nome significa "Contemplazione di Dio" o "Dio mia Verità".
In astrologia medica Saturno è collegato allo scheletro, al midollo osseo e alla milza (anche ai capelli e alla testa).
L'archetipo Saturno-Binael (ved. incontro n° 137) è il tipo riflessivo, mentale, non impulsivo, tende a stare con i piedi per terra ed è introverso e riservato. E' un archetipo maschile legato alla terra e in numerologia corrisponde al numero 4, che rappresenta la stabilità e la concretezza.

PSICOANATOMIA

Osteopsiche (ossa) - mancanza di struttura di personalità,  di sostegno e sicurezza, paure di fronte alla vita (c. di svalutazione di sé Ab7 sx-dx
Artropsiche (articolazioni) - rigidità, non adattamento, tensioni eccessive
(lieve c. di svalutazione di sé - relativo all'articolazione corrispondente Ab3 sx-dx)
Spondilopsiche (colonna vertebrale) - insufficiente struttura di personalità (svalutazione centrale della personalità)
Coxopsiche (anche) - cedimento del sostegno, della fiducia in sé (svalutazione relativa alla sensazione di non farcela o di essere obbligati a cedere)  
Cruropsiche (gambe) - incapacità di stare in piedi da solo, mancanza di struttura (c. di impossibilità a fuggire)
Gonopsiche (ginocchia) - difficoltà a reggersi in equilibrio (svalutazione sportiva)        
Podopsiche (piedi) - difficoltà a reggersi in equilibrio (svalutazione di non poter correre, ballare, stare in equilibrio)   

MERIDIANO MTC
RENI. I Reni nella MTC sono collegati all'energia ancestrale che riceviamo al momento del concepimento (Jing) e che disperdiamo nel corso della vita, particolarmente con l'attività sessuale. Quest'energia regola la nascita, la crescita e la riproduzione. I Reni governano le ossa e tutta la colonna vertebrale, lo yang dei Reni (detto anche fuoco) controlla l'acqua nell'organismo. Se si sviluppano sintomi collegati a questo meridiano la malattia è già profondamente entrata nell'organismo.

SEGNO ZODIACALE
CAPRICORNO. Il capricorno è un segno di terra, governa il metabolismo del calcio, rende i nati sotto il suo segno concreti, solidi, affidabili e saldi nei loro propositi, è molto legato alla logica e alla riflessione. E' un segno generalmente calmo, pacato, sereno, dotato di notevole autocontrollo, manca di senso dell'umorismo, può essere timido e insicuro.

TEMI CHIAVE
SOLIDITA' - CONCRETEZZA - STRUTTURA - SOSTEGNO


"Ho provato la Nuova Medicina del Dottor Hamer"
Pierre Pellizzari
(Il Punto d'Incontro Edizioni)



"Il Grande Dizionario della Metamedicina"
Claudia Rainville
(Sperling & Kupfer)



"Astrologia e Mito"
Roberto Sicuteri
(Astrolabio Edizioni)


 

Clicca qui o sull'icona per scaricare il file PDF della conferenza