Logo del sito Scienze Noetiche

Home Percorso ‘HOLOS’ Percorso ‘SYNTHESIS’ "Synthesis Online" "Arte del Manifesting" Mailing-list Chi sono Disclaimer

Progetto Raphael

Conferenze Online del Progetto Raphael

INCONTRO n° 90

"Angeli e Cori Angelici"

Il termine angelo deriva dal greco "angelos" che significa 'messaggero'; gli Angeli sono entità di Luce - composte cioè di pura energia-coscienza - che svolgono una funzione di intermediazione tra Dio e l'umanità. In quanto esseri composti da pura energia non si differenziano in entità maschili e femminili (la dualità caratterizza fortemente la materia e la "sostanza", per lo più), e dunque mantengono l'androginia originaria da cui anche l'essere umano origina, possiamo però talvolta individuare nelle figure angeliche delle polarizzazioni maggiori verso il polo yin o verso il polo yang. Tutte le maggiori religioni riconoscono l'esistenza degli Angeli, anche perché essi sono sempre apparsi a coloro che si sono fatti carico di veicolare tra gli uomini un messaggio divino; nel pensiero religioso giudaico-cristiano vi è una precisa gerarchia celeste di riferimento composta da nove Ordini o Cori Angelici.

In questa importante fase di transizione per il pianeta e per l'umanità che vi risiede, gli Angeli sono particolarmente attivi e presenti, tra di noi e sopra di noi, e cercano senza sosta di rammentarci l'origine spirituale della nostra essenza e di aiutarci ad attraversare la crisi di cambiamento che è in atto.
In ambito esoterico si differenziano gli Angeli dagli spiriti guida, attribuendo a questi ultimi una struttura di personalità maggiormente definita (in quanto per lo più sono stati esseri umani nelle loro ultime incarnazioni e talvolta torneranno ad esserlo) ed anche una maggiore interazione dialettica con il soggetto che viene guidato, non di rado unita ad una sana vena umoristica. Secondo il pensiero cristiano gli Angeli non hanno mai lasciato l'Unità con il Creatore, non sono dunque mai stati esseri umani in precedenza, essi avrebbero come unico scopo della loro esistenza di servire Dio e ritrasmettere i Suoi voleri, non possederebbero il libero arbitrio come noi. Il Concilio Laterano del 1215, che conferì agli Angeli un corpo sottile, etereo, stabilì anche che gli Angeli hanno il solo libero arbitrio di peccare (come ci conferma la Bibbia con la caduta di Lucifero, il più bello e luminoso tra tutti gli Angeli). La Chiesa, inoltre, nega agli Angeli la possibilità di evoluzione, che invece alcune correnti esoteriche considerano una caratteristica fondamentale di tutte le manifestazioni del creato.

La Gerarchia Spirituale del Regno Angelico

La Prima Sfera: Consiglieri Celesti

1. Serafini (detti anche "Ardenti" - Draghi o Serpenti alati): Circondano il Trono di Dio, regolano i movimenti celesti ed hanno responsabilità nella gestione dell'universo infinito di Dio. Vi sono dodici Maestri Serafini, sono fatti di amore, luce e fuoco, e vengono raffigurati con sei ali cantando senza posa "Santo, Santo, Santo". L'Arcangelo reggente e' METATRON

2. Cherubini (il loro nome significa "Colui che prega" - Tori alati): sono Consiglieri Celesti e Guardiani della Luce nell'Universo, distribuiscono e organizzano le leggi e le strutture dell'energia divina emanata, hanno scarsi contatti con gli esseri della Terra. Sono i custodi delle memorie celesti e i guardiani dell'Arca dell'Alleanza e della Porta del Paradiso. Nel pensiero ebraico, JHWH collocò i Cherubini alla porta orientale dell'Eden per impedire agli esseri umani di entrare nel giardino e raggiungere l'albero della vita. L'Arcangelo reggente e' RATZIEL

3. Troni (talvolta chiamati ruote, nella Cabala ebraica vengono definiti Carri trionfali o Merkabah): assistono nel governare con giustizia ed insegnano a comprendere le lezioni da trarre dalle esperienze della vita, guidano gli avvenimenti affinché la cosa giusta accada nel monento giusto e nel giusto luogo. L'Arcangelo reggente e' BINAEL

La Seconda Sfera: Governatori Celesti

4. Dominazioni (o "Signorie"): regolano le attività e i doveri degli esseri angelici che lavorano sotto di loro, come una sorta di "burocrati divini". Sono i signori dell'ordine e manifestano la Maestà di Dio. Vengono raffigurati con in mano un globo o uno scettro in segno di autorità.
L'Arcangelo reggente e' HESEDIEL

5. Virtù: sono i dispensatori delle virtù e della grazia, aiutano a sviluppare il coraggio, la forza interiore, la capacità di affrontare le difficoltà. Questi Angeli regolano anche i movimenti degli astri.
L'Arcangelo reggente e' RAPHAEL

6. Podestà: aiutano a scoprire chi siamo veramente e ci insegnano a padroneggiare noi stessi, le nostre emozioni e i nostri pensieri, tengono un controllo sugli Spiriti Maligni. Sono portatori di coscienza e custodi della storia raccolta della terra. Gli Angeli della morte e della nascita fanno parte di questo gruppo. Iniziano l'Uomo ai Grandi Misteri. L'Arcangelo reggente e' CAMAEL

La Terza Sfera: Messaggeri Celesti

7. Principati: costituiscono le guide di grandi gruppi (popoli, città, nazioni, corporazioni internazionali) e sono considerati i protettori e difensori della religione. L'Arcangelo reggente e' ANIEL

8. ArcAngeli: sono i Condottieri della Luce, costituiti da sette schiere attraverso cui opera lo "Spirito Santo". Gli Arcangeli maggiori per la tradizione cristiana sono Michael, Gabriel, Raphael ed Uriel. Guidano gli Angeli (Arcangelo deriva da archein= comandare) ed aiutano l'essere umano a sviluppare le funzioni mentali superiori e la capacità di discernimento (ad es. tra il bene ed il male). L'Arcangelo reggente e' MICHAEL

9 Angeli: sono i ministri di Dio presso gli uomini, vigilano ed aiutano gli esseri umani ad attuare il Progetto Divino. Sono i custodi delle persone e delle cose fisiche. Essendo preposti alla nostra guida e protezione, possiamo pregare ed invocare gli Angeli perché ci aiutino nelle situazioni difficili della vita quotidiana. L'Arcangelo reggente e' GABRIEL

Per approfondire www.angelologia.it


"Angeli all'Opera"
di Rudolf Steiner
(Archiati Edizioni)

 



"Libro degli Angeli"
di Igor Sibaldi
(Sperling & Kupfer)

 



"La Trama dell'Angelo"
di Igor Sibaldi
(Anima Edizioni)

 


 

Clicca qui o sull'icona per scaricare il file PDF della conferenza