Logo del sito Scienze Noetiche

Home Percorso ‘HOLOS’ Percorso ‘SYNTHESIS’ "Synthesis Online" "Arte del Manifesting" Mailing-list Chi sono Disclaimer

Progetto Raphael

Conferenze Online del Progetto Raphael

INCONTRO n° 92

"Le Gerarchie Sovraterrestri "



Le conferenze connesse agli insegnamenti della Scienza Unitaria sono una sintesi personale dei concetti integrati da tale insegnamento e sono state redatte in linea con gli stessi insegnamenti ricevuti, secondo cui è importante fare una sintesi di tutto ciò che abbiamo appreso nel corso della nostra esistenza. Lo stesso progetto delle 240 conferenze è stato concepito in virtù di questo principio. Chi volesse approfondire i temi connessi all'Istituto della Scienza Unitaria è pregato però di non inviare delle email a noi ma di rivolgersi direttamente ai seguenti canali ufficiali:

Negli insegnamenti della Scienza Unitaria si fa preciso riferimento a quattro tipi di gerarchie corrispondenti ai quattro livelli di esistenza presenti nell'Universo:

  1. Gerarchie Sovraterrestri - Piano Internel Atemporale
  2. Gerarchie Extraterrestri - Piano Eternel Temporale
  3. Gerarchie Terrestri - Piano Externel Spaziale
  4. Gerarchie Infra (sub) terrestri - Piano Seternel Materiale

Possiamo paragonare questi quattro livelli gerarchici alle 4 successive ipostasi divine che nella tradizione mitologica greca hanno assunto un ruolo gerarchico dominante (gr. hypostasis = "che sta sotto", cioè i principi divini che stanno dietro alla dimensione apparente formale); questi principi sono archetipicamente rappresentati - in ordine - da Urano, Cronos, Zeus, (Ade).

Tra le apparizioni ufologiche segnalate nei cieli di tutto il pianeta alcune corrispondono a gerarchie extraterrestri, certamente più evolute di noi dal punto tecnologico e talvolta anche da quello spirituale (ma non sempre, ad es. i Draconiani hanno uno sviluppo tecnologico elevatissimo eppure continuano ad essere dei conquistatori e guerrieri). Queste gerarchie sono in grado comunque di viaggiare e curvare lo spazio-tempo; si presentano per lo più con veicoli metallici e comunque materializzati ( tanto da essere soggetti ad UFO Crash).
Altre apparizioni, di natura essenzialmente luminosa, possono corrispondere invece a gerarchie sovraterrestri, ben più elevati delle precedenti, tanto da non appartenere più al continuum dimensionale in cui viviamo sia noi che i nostri fratelli dell'OltreSpazio. L'apparizione e il contatto con queste gerarchie - che quando si avvicinano a noi generano dei fenomeni luminosi - è stato classificato dall'equipe dei Viaggiatori Atemporali come segue:

1° tipo: Visione lontana di apparecchi luminosi
2° tipo: Visioni di luce vicine alla Terra
3° tipo: Visione di fenomeni luminosi vicino al suolo
4° tipo: Apparizione attorno all'individuo di luci che possono produrre fenomeni vari (dovuti all'operazione di trasferimento dell'energia).

Ogni tipologia identifica un contatto progressivamente più ravvicinato al sistema di energia interna dell'individuo o degli individui che sono presenti e copartecipi al fenomeno, determinando una mutazione ed una codificazione sempre più forte e più precisa, al punto che operazioni di reinserzione molto potenti possono essere effettuate solo su gruppi sufficientemente numerosi.

E' superfluo rammentare che la visione di luci e di fenomeni luminosi può originare anche da livelli gerarchici inferiori a quello sovraterrestre, ad es. può essere la manifestazione di creature elementali del mondo fatato, abitatori quindi dell'astrale medio e inferiore.


Da un discorso di IO (Appel Guery) pubblicato sul sito www.appelguery.com (non più online attualmente)

"Potremmo dire, in maniera molto schematica, che le dimensioni sopraterrestri sono gerarchie cosmiche legate ad altri continuum di energia-coscienza, mentre la dimensione extraterrestre appartiene alle civiltà avanzate del campo spazio-temporale dell'universo fisico (che sia il nostro sistema galattico o altri sistemi). Se il contatto con queste dimensioni non terrestri può inquietare, è perché ci mette di fronte alla parte infinita di noi stessi, non riducibile ai limiti della forma materiale".


Le Gerarchie Sovraterrestri fanno dunque parte del Campo Immanente di Dio, non vivono in una dimensione di sconnessione e separazione come quella esperita dalle creature viventi sui piani spaziali e temporali (e materiali).
Quando l'avvicinarsi di queste dimensioni superiori non avviene più su di un livello fenomenologico esteriore, ma diventa preciso contatto telepatico interiore e verticale allora possono comparire dei messaggi con codici numerologici che permettono di comprendere la trama architetturale dell'universo ed il suo funzionamento interno, gli stessi messaggi e codici formulati durante la stesura della Scienza Unitaria dell'Intrauniverso da IJP Appel-Guéry.

La conoscenza prettamente intellettuale di queste dimensioni superiori non è possibile e non ha nemmeno senso, ad ogni modo per fornire alla mente inferiore (mentale concreto o razionale) delle definizioni passibili di fungere da relè per un'ispirazione di ordine superiore, presentiamo nella figura sopra prersentata l'elenco dei livelli gerarchici che risiedono al di sopra della creatura umana secondo la visione propostaci da IJP Appel-Guéry.

Per approfondire: "Scienza Unitaria dell'Intra-Universo" IJP Appel-Guéry, Ed. Transtar


"Gerarchie Spirituali
E loro riflesso nel mondo fisico"

di Rudolf Steiner
(Antroposofica Edizioni)



"Contatti con altre Dimensioni"
dei Viaggiatori Atemporali
(Mediterranee Edizioni )



"Ufo Progetto Genesi
Gli extraterrestri hanno creato l'uomo?"

di Alfredo Lissoni
(M.I.R. Edizioni)


 

Clicca qui o sull'icona per scaricare il file PDF della conferenza