Logo del sito Scienze Noetiche

Home Mappa Chi sono Synthesis Online Arte del Manifesting Mailing-list Disclaimer

SIMBOLOGIA
«Archetipo n° 5: Giove-Hesediel»

Questo articolo articolo fa parte del percorso di crescita transpersonale e spirituale "Synthesis", creato dal dott. Nicola Saltarelli per conoscere sé stessi e andare oltre il velo della realtà ordinaria. Se volessi sostenere questo sito e cogliere un'opportunità straordinaria di trasformare la tua vita, iscriviti al percorso premium:"Synthesis Online".

Giove-Hesediel


Hesediel o Sachiel o Tsadkiel o Zadkhiel ("Favore di Dio") è l'Arcangelo della Prosperità e dell'Opulenza. Hesediel è il frutto dell'Intelligenza Divina (nell'Albero della Vita cabalistico, infatti, segue a Binael-Saturno) e rappresenta l'energia espansiva da cui sgorga la Grazia illimitata di Dio. Hesediel è come il Demiurgo platonico, attinge dal Mondo delle Idee e ordina la materia; la sua forza generatrice determina però l'insorgere del desiderio. Grazie all'invocazione ad Hesediel i nostri desideri potranno realizzarsi e da parte nostra dovremo evitare che il successo, la gloria e il coronamento delle proprie ambizioni conducano ad eccessi o ad infrangere leggi umane e divine. Hesediel può essere visualizzato come un Imperatore seduto sul suo trono, in tempo di pace, che costruisce ed ordina il suo regno. E' il padre buono e generoso che si incarica di legiferare, affermare e dare, non si manifesta mai come essere terribile in quanto l'applicazione della Severità e del Rigore Divino spetta a Camael-Marte.
Hesediel è quindi portatore di benessere, di soddisfazione, di piacere e fortuna; è in grado di risolvere favorevolmente quanto attiene ai nostri interessi, ma essendo anche apportatore di Giustizia ci aiuta a rinunciare al superfluo e ad ogni inutile sovrabbondanza.

Domina la costellazione del Sagittario, il suo giorno è il giovedì, il suo metallo è lo Stagno,
il colore il blu e il porpora.

__________________________________


Giove è il pianeta più grande di tutto il sistema solare, possiede quattro lune visibili ad occhio nudo (dette "galileiane") ed altre dodici lune più piccole. Per gli antichi sumeri era noto come Bel, era considerato il Signore del Cielo ed aveva come attributi, la tempesta, il fulmine ed il diluvio: in tutti i miti (incluso quello ebraico di Jehova) appare come il dio che organizza l'Universo, separa il giorno dalla notte, fa splendere il Sole, la Luna e le stelle, e da lui proviene il bene e il male.
Giove si può dunque associare con il senso di giustizia e rappresenta il sano giudizio, d'altra parte simboleggia anche l'ordine autoritario ed il potere della giustizia, infatti astrologicamente gli aspetti di Giove indicano come sarà il tipo di relazione con la giustizia e la legge.

Attributi di Giove sono: abbondanza, ricchezza, soddisfazione, comodità, godimento, benessere, sicurezza, bontà, allegria, coesione, espansione, ordine, giudizio, moderazione, fortuna, onori, gloria, successo, organizzazione, morale, ottimismo, generosità, lealtà, saggezza e rispetto dell'ordine.
La persona governata da Giove apprezzerà certamente il comfort di una bella casa, la buona tavola e le sane distrazioni, ma il buon gioviano avrà sempre il senso della misura e saprà limitarsi da ogni esagerazione.

In negativo Giove mostra un appetito disordinato verso le delizie carnali ed ogni tipo d'eccesso, ha una tendenza a dormire più del normale ed è decisamente pigro, ama la vita facile e tende a dilapidare denaro per capricci e cose superflue. Può essere dispotico, attaccabrighe e impertinente, tendere alla vanità e al sarcasmo.

 
TEMI CHIAVE
BENESSERE - SODDISFAZIONE - ABBONDANZA - PROSPERITA' - RICCHEZZA - GIUSTIZIA - POTERE PERSONALE

SEGNO ZODIACALE: SAGITTARIO. Yang positivo - solare / Fuoco mutevole
Il Sagittario è un segno di natura ottimista e cordiale, presenta una componente idealista ed umanitaria ma anche un forte istinto materiale. E' intelligente, generoso, espansivo ed un amico eccellente. Il Sagittario è uno spirito libero, spensierato che ama muoversi e viaggiare.


MERIDIANO MTC: FEGATO - VESCICA BILIARE. Il Fegato è il "responsabile del fare piani" e la Cistifellea è "responsabile del prendere decisioni" (da notare che anche alla vibrazione del numero 8 si associano capacità di programmazione, ambizione e capacità di realizzare i progetti). Entrambi i meridiani sono governati dall'elemento Legno e dunque associati all'energia della crescita e della rigenerazione proprie della primavera. Le caratteristiche psichiche governate dal meridiano del Fegato sono felicità, fortuna, cordialità. L'incapacità del Fegato di svolgere la sua funzione produce nel soggetto un senso di frustrazione.

NUMEROLOGIA:
(8) numero materiale, di prosperità ed abbondanza, con successi ed insuccessi fulminei
COLORE:  BLU SCURO (Cabala, pianeta, segno, cristalli), PORPORA, VIOLA (pianeta, segno)
METALLO: Stagno
ESSENZA: Ginepro
GIORNO: Giovedì
ORGANI: fegato, cistifellea, tessuto adiposo, circolo arterioso, muscoli, polmoni

CRISTALLI: Lapislazzuli, Zaffiro Blu, Topazio
ESSENZE CHIAVE: Star Thisle (dona pienezza interiore, cura l'avarizia e la paura della povertà ), Trillium (equilibra l'eccesso di ambizione materiale e il desiderio di potere), Vine (equilibra potere personale e servizio agli altri, per leader troppo intransigenti)

FIORI DI BACH
B31. Vervain (aiuta ad esprimere entusiasmo con moderazione, persone superentusiaste e fanatiche che desiderano convertire gli altri) B32. Vine (aiuta a mettere il potere personale al servizio degli altri, per chi ha eccessiva ambizione, forza ed inflessibilità, è prepotente) B38. Willow (aiuta a lasciar andare il rancore, ad acquisire positività e fiducia assumendo le proprie responsabilità, persone amareggiate e risentite, si autocommiserano)

FIORI CALIFORNIANI
C30. Larkspur (corretta gestione del potere, per chi si da un'importanza eccessiva, autoritarismo) C60. Star Thistle (dona pienezza interiore, mancanza di fede nella Provvidenza, avarizia e tendenza ad accumulare, paura della povertà ) C66. Tiger Lily (collaborazione con gli altri, egocentrico e in lotta con tutti, aggressività, autoritarismo, ostilità verso il prossimo) C67. Trillium (stimola l'aiuto disinteressato e il sacrificio personale per il bene comune, eccessiva avidità e bramosia di possesso, congestione materialistica, ambizione sfrenata, desiderio di potere)


AFFERMAZIONI POSITIVE
    
"Giorno dopo giorno sviluppo un sano ottimismo ed un'attitudine aperta nei confronti della Vita!"
"Trovo un sano equilibrio con i soldi e la materia!"
"Esprimo il mio potere personale in modo sano ed equilibrato!"
"La mia vita si riempie di Fortuna, Salute, Abbondanza e Prosperità!"


L'invocazione mediante la preghiera dell'Arcangelo Hesediel permette di:

realizzare i desideri personali - vivere una vita piacevole e soddisfacente - sviluppare l'ottimismo - acquisire capacità di giudizio ed organizzative - uscire dall'isolamento interiore ed "espandersi" a livello sociale - andare incontro alla fortuna.

 

 

Torna in cima

Scienze Noetiche Synthesis - Percorso di Risveglio


Cibi crudi Giardino dei Libri




Enciclopedia dei Simboli
Astrologia, cabala, alchimia, emblemi araldici, divinità : la ricerca perenne dei significati nascosti
Hans Biedermann
Garzanti Edizioni

 

 

Dizionario dei Simboli,
dei Miti e delle Credenze

Da Abracadabra a Zeus 1000 simboli e concetti spiegati attraverso la mitologia, l'esoterismo, la religione e la psicologia
Corinne Morel
Giunti Edizioni


 

 

Dizionario dei Simboli
Dizionario dei Simboli Miti, sogni, costumi, gesti, forme, figure, colori, numeri
Jean Chevalier - Alain Gheerbrant
Bur Rizzoli


 

 



Simboli della Scienza Sacra
La coppa del Graal e la Lingua degli Uccelli, il loto e la rosa, lo Zodiaco e il Polo, la montagna e la caverna, la cupola e la ruota, l'Albero del Mondo e l'Albero della Vita, il ponte e i nodi, il cuore e il granello di senape, la Tetraktys e la bevanda dell'immortalità, l'uovo del Mondo e molti altri...
René Guénon
Adelphi Edizioni


 



Vai al percorso Synthesis Online


Corso sulla Comunicazione

Esoterismo e Iniziazione
31 Agosto 2014